generale/News

Le 3 qualità della ricompensa perfetta per una campagna di crowdfunding

Le ricompense caratterizzano ogni campagna di crowdfunding e possono giocare ruoli differenti nella raccolta fondi. Con le ricompense puoi convincere le persone a sostenere il tuo progetto, oppure puoi ringraziarle per il loro contributo. Ma le ricompense posso trasformarsi anche in un ottimo strumento per promuovere in modo virale la tua idea. Ma quali sono le caratteristiche tipiche di una ricompensa efficace? Ne abbiamo evidenziate tre: semplice, coinvolgente e economica.

1) Semplice

Una buona ricompensa è anzitutto semplice. Semplice da realizzare per il progettista e semplice da ricevere per i suoi sostenitori. Per esempio potrebbe essere qualcosa di cui già il progettista dispone, oppure il frutto della sua stessa campagna di crowdfunding, ma anche qualcosa di immediato e immateriale come con un tweet o una mail di ringraziamento. Per quanto riguarda la consegna delle ricompense invece, soprattutto nel caso di campagne di crowdfunding fortemente radicate in un territorio circoscritto, può essere utile organizzare dei punti di consegna. In questo modo è possibile risparmiare sui costi di spedizione, ma anche creare un’opportunità in più per il progettista di incontrare di persona i suoi sostenitori.

[Esempio] Il primo disco dei Golfo Mistico – I Golfo Mistico sono una giovane band bolognese che ha fatto una campagna di crowdfunding per poter realizzare il loro primo album. Tra le ricompense c’era la possibilità di ricevere in download una canzone dell’album. Semplice no?

2) Coinvolgente

Per essere efficace una ricompensa deve anche coinvolgere i sostenitori di una campagna, invogliandoli a partecipare al progetto. Ma come fare? Anzitutto la ricompensa deve essere creata avendo ben chiaro in mente quale sia il pubblico dell’iniziativa e quali siano di conseguenza le corde giuste da stuzzicare per accendere il suo interesse. Una ricompensa coinvolgente è per esempio una ricompensa capace di rende un sostenitore realmente protagonista dell’iniziativa, oppure di fargli di vivere un’esperienza unica e speciale.

[Esempio] #ILOVEPOMARIO – La campagna di crowdfunding a sostegno del Pomario, il frutteto del Museo della Civiltà Contadina di Bentivoglio, che si compone di numerose varietà di alberi ormai non più coltivati. Contribuendo al progetto i sostenitori avevano la possibilità di recarsi al Pomario per raccogliere i frutti dell’albero adottato. Più coinvolgente di così!

3) Economica

Ultimo elemento da considerare in fase di ideazione delle ricompense per una campagna di crowdfunding è quello del loro costo. Una ricompensa deve essere economica, onde evitare che una parte significativa del budget raccolto finisca con l’essere speso per realizzare o spedire le ricompense stesse. Calcolare molto bene i costi delle ricompense è quindi essenziale per non imbattersi in spiacevoli sorprese. Creare ricompense semplici e coinvolgenti, che per di più non incidano molto sul budget della campagna, può senza dubbio essere una delle chiavi per il successo di un progetto di crowdfunding.

[Esempio] #LOTTOANCHIO2016 – A.G.E.O.P. Ricerca Onlus ha lanciato una campagna di crowdfunding per ospitare gratuitamente nelle proprie strutture per un anno due bambini ammalati di cancro infantile insieme alle loro famiglie. Come ricompensa per i sostenitori è stata prevista la possibilità di ricevere la Tessera Socio A.G.E.O.P. Un’ottima soluzione a basso costo per una campagna di raccolta fondi in cui le ricompense passano in secondo piano rispetto al fine dell’iniziativa.

Hai già ideato le ricompense della tua campagna di crowdfunding? Cosa aspetti a caricare il tuo progetto su GINGER?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...