generale/News

3 suggerimenti per scrivere il testo della tua campagna di crowdfunding

Il testo, insieme a un video e alle ricompense, è uno dei contenuti principali di ogni campagna di crowdfunding. Attraverso il testo devi raccontare il tuo progetto, in modo accattivante e coinvolgente, e convincere il lettore a sostenerti. Sì, ma come fare? Ecco tre consigli da tenere a mente per scrivere un testo efficace.

1) Sintetico ma completo

La  sintesi è una qualità ormai necessaria per scrivere qualsiasi testo destinato al web e quelli per il crowdfunding non fanno eccezione. Il motivo è sempre il solito: generalmente i nostri lettori sono disposti a dedicarci pochissimo tempo. Se riusciamo a catturare subito la loro attenzione bene, altrimenti con ogni probabilità ci abbandoneranno. Evita quindi di perderti in troppi preamboli, punta subito al centro del discorso e cerca di contenere il testo entro le 3.000 battute o poco più.

Un testo sintetico non deve però essere incompleto; deve infatti raccontare chi sei, in cosa consiste la tua idea e perché hai deciso di fare crowdfunding. Mentre racconti il tuo progetto non dare nulla per scontato, elementi per te ovvi possono non esserlo per chi ti legge. Un modo per essere sicuro di non tralasciare informazioni importanti può essere quello di scrivere il testo rispondendo alle fatidiche domande Chi?, Cosa?, Come?, Quando? e Perché?

2) Racconta una storia

Il modo in cui racconterai il tuo progetto è importante quanto il suo contenuto. L’obiettivo deve essere quello di raccontare una storia capace di coinvolgere e emozionare il lettore. Al bando quindi linguaggi tipici di un asettico comunicato stampa aziendale e spazio alla narrazione. Usa un tono informale e parla della tua iniziativa in prima persona, rivolgiti direttamente ai lettori e fai emergere la tua necessità e la tua voglia di condividere il progetto con loro. Stai chiedendo ai tuoi potenziali sostenitori di contribuire alla realizzazione del tuo sogno, devi dargli dei buoni motivi per farlo. Spesso infatti chi sostiene una campagna di crowdfunding non lo fa per ricevere una ricompensa, ma perché condivide l’obiettivo del progettista. Il testo della campagna è quindi uno degli strumenti più importanti per convincere le persone a prendere a cuore la tua iniziativa.

3) Scrivi con uno stile adatto al web

Infine, ma non meno importante, scrivi il testo della tua campagna di crowdfunding utilizzando uno stile adatto alla lettura a schermo. Periodi brevi e lineari sono l’ideale, mentre è meglio evitare frasi lunghe e complesse, anche se formalmente corrette. Semplificare e ridurre deve essere il tuo mantra. È probabile che molti lettori scoprano il tuo progetto utilizzando lo smartphone mentre sono in treno o in metropolitana, oppure alla sera, seduti sul divano con la televisione accesa e il tablet appoggiato sulle gambe, o magari in ufficio, in un ritaglio di tempo tra un appuntamento e una telefonata. Cerca quindi di rendere agevole la lettura del tuo testo, utilizzando una sintassi semplice, lineare e dal ritmo incalzante.

Cerchi l’ispirazione prima di cominciare a scrivere? Ecco tre esempi di testi efficaci per una campagna di crowdfunding:

Sognano Gianni Morandi;

NNC2015: un passo verso il futuro del diritto!;

Regala un violino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...