generale/News

Golfo Mistico e crowdfunding: uno spartito suonato alla perfezione

Spesso la perfezione sta nella semplicità e nell’impegno. L’assioma vale anche per il crowdfunding e il successo della campagna dei Golfo Mistico lo dimostra.

I Golfo Mistico sono una giovane band bolognese. Cinque ragazzi che hanno deciso di stampare il loro primo album e di raccogliere parte delle risorse necessarie tramite una campagna di crowdfunding. Sono riusciti a raggiungere e superare il loro traguardo in nemmeno tre settimane, i più rapidi della storia di GINGER a fare centro. Come hanno fatto? Come dicevamo, impegno, semplicità e umiltà.

La mente del principiante

Abbiamo incontrato alcuni membri della band in un paio di occasioni; prima hanno partecipato ad uno dei nostri workshop e poi sono venuti a parlarci in un secondo appuntamento. Una cosa ci è subito saltata agli occhi: i ragazzi erano svegli e disponibili ad ascoltare e mettersi in gioco. Può sembrare scontato, ma purtroppo può capitare di incontrare progettisti troppo convinti di conoscere già ogni segreto del crowdfunding. Non potrebbe esserci presupposto peggiore per avvicinarsi al crowdfunding. La famosa “mente del principiante” è essenziale anche per raccogliere fondi online; senza disponibilità ad ascoltare e imparare non si va da nessuna parte.

Preparazione da manuale

I Golfo Mistico

I Golfo Mistico

Un’altra mossa vincente dei Golfo Mistico, diretta conseguenza della precedente, è stata la preparazione della campagna in modo accurato e preciso. Nessuna frenesia di andare online. I Golfo Mistico si sono presi il tempo necessario per studiare e preparare ogni elemento della loro campagna, seguendo le indicazioni che gli avevamo fornito. Un testo breve e chiaro, ricompense coinvolgenti e definite in base al loro pubblico, un perfetto video per una campagna di crowdfunding. Semplice, senza fronzoli, diretto, personale e fatto apposta per la raccolta fondi.

Scacco matto

Con il lancio della campagna i Golfo Mistico hanno fatto scacco matto. Comunicazione e promozione costante del progetto, numerosi sostenitori portati in poco tempo su GINGER e un utilizzo perfetto dei social, con la produzione di contenuti sempre nuovi tra cui, per esempio, alcune fotografie scattate mentre erano in sala di registrazione. Il risultato è stato ovviamente positivo. Dopo nemmeno tre settimane, con largo anticipo su quanto preventivato, i Golfo Mistico hanno tagliato il traguardo e, neanche a dirlo, hanno fatto pure un piccolo video di ringraziamento per i loro sostenitori. Chapeau!

Così si fa

Vogliamo molto bene a questi cinque ragazzi. Come direbbero loro: “Siete dei grandiii”. I Golfo Mistico sono la dimostrazione di quanto paghi lavorare con umiltà, entusiasmo e impegno. La loro campagna di crowdfunding è stata ineccepibile e il risultato strabiliante. A proposito, sono stati talmente bravi da raggiungere il traguardo con largo anticipo. C’è ancora tempo fino al 17 settembre 2015 per contribuire al loro progetto. Vi consigliamo di farlo e di studiarvi il loro lavoro. Merita.

@LucaBorneo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...